Avete mai pensato di utilizzare le tagliatelle all’uovo per realizzare un dolce?
Beh oggi scoprirete, se non la conoscevate ancora, la ricetta della torta di tagliatelle. Questo è un dolce assolutamente tipico emiliano e la vera ricetta è stata registrata nel comune di Molinella.
La torta di tagliatelle è nata intorno agli inizi dell’800 e riporta diverse versioni a seconda del comune dove ci si trova.

ATTENZIONE: Seguite step by step la ricetta, non è difficile, ma molto articolata! 

Pronti?

– STEP 1:

INGREDIENTI per la pasta frolla di base: 

– 1 UOVO INTERO
– 2 TUORLI
– 150 GR DI ZUCCHERO
– 150 GR DI BURRO A TEMPERATURA AMBIENTE
– 300 GR DI FARINA 00
– 1 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI
– UN PIZZICO DI SALEPROCEDIMENTO

PROCEDIMENTO:

Per la pasta frolla: amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprite il panetto con della carta trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

– STEP 2

INGREDIENTI per il composto interno:

-100 GR DI MANDORLE TOSTATE
-35 GR DI ZUCCHERO
-8 GR DI CANDITI DI ARANCIA
-10 GR DI MIELE
-18 GR DI ALBUMI (CIRCA UNO)
-10 GR DI AMARETTI SBRICIOLATI

PROCEDIMENTO:

Per il composto interno: Tritate le mandorle grossolanamente e mettetele all’interno di una ciotola con tutti gli altri ingredienti.  Mescolate il tutto fino ad ottenere un pasta appiccicosa ma compatta. 

– STEP 3

INGREDIENTI per le tagliatelle:

-100 GR DI FARINA 00
-35 GR DI UOVA (1 UOVO)

PROCEDIMENTO:

Per le tagliatelle: impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Fate riposare la pasta in frigorifero per almeno un’ora.  
Stendete la pasta con il mattarello o con la sfogliatrice (per i più fortunati! ) fino ad avere uno spessore molto sottile, di circa 0,5 mm. Ricavate poi delle tagliatelle fini e tenetele da parte.

– STEP 4

INGREDIENTI per la finitura:

-250 GR DI CONFETTURA DI AMARENE
-MANDORLE A LAMELLE

MONTAGGIO FINALE:

Foderate una tortiera del diametro di 20 cm con la pasta frolla.
Stendete sul fondo uno strato sottile do confettura di amarene, ricoprite con uno strato di composto interno completate il tutto con abbondanti tagliatelle in superficie.

Cuocete la torta in forno statico,  preriscaldato, a 165° per 35 minuti. Una volta raffreddata, decoratela con amarene e mandorle a lamelle.
Spolverate la superficie prima di servirla con abbondante zucchero a velo!


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.