Avete presente quei plumcake piccoli, soffici e profumati che ci davano le nostre mamme come merenda alle elementari ? Bene, questi sono ancora meglio, innanzitutto perché fatti in casa e poi perché sono ancora più soffici e con un profumo e gusto di limone veramente strepitoso.

Sopra troviamo un crumble che conferisce alla ricetta quella croccantezza che manca ad un impasto soffice e leggero grazie alla presenza della ricotta.

A vostro piacimento potete poi aggiungere gocce di cioccolato o sostituire il limone con l’arancia, ma vi assicuro che già così sono la fine del mondo.

Ecco la ricetta!

Ingredienti per 6 mini plumcake

  • 3 UOVA MEDIE
  • 150 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO BIANCO
  • 100 GR DI RICOTTA
  • 50 GR DI BURRO
  • 200 GR DI FARINA 00
  • 1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
  • LA SCORZA DI DUE LIMONI
  • IL SUCCO DI UN LIMONE

Per il crumble:

  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina 00
  • 50 gr di zucchero di canna

Unite i tre ingredienti fino ad ottenere un composto sabbioso e tenete da parte.

Procedimento:

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Ora aggiungete il burro fuso e la ricotta.

Unite anche la scorza del limone e il succo e ad ultimo amalgamate con una spatola la farina e il lievito precedentemente setacciati. Come potete notare la ricetta è veloce e semplice! Versate il composto in stampi da mini plumcake lasciando un centimetro dal bordo. Con questa dose ve ne verranno circa 6/7.

Sopra al composto, mettete un cucchiaio di crumble fino a ricoprire tutto il plumcake.

Infornate a forno statico e preriscaldato a 180° per 30/35 minuti.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *