Avevo in frigorifero una confezione di fiocchi di latte che solitamente mangio nelle serate di finta dieta, ma non mi andava per niente di farmi il solito piatto con i pomodorini freschi e qualche cracker!
Ho pensato quindi di realizzare un pesto originale, fresco e ideale per queste prime giornate si primavera: basilico, fiocchi di latte, pomodorini secchi e una manciata di pinoli.
Avete preso tutti gli ingredienti? Cominciamo a cucinare!

INGREDIENTI per due persone

– 150 GR DI PIPETTE RIGATE
– 20 FOGLIE DI BASILICO FRESCO
– 20 GR DI PINOLI
– 30 GR DI PARMIGIANO REGGIANO GRATTUGIATO
– OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA Q.B.
– ACQUA NATURALE Q.B.
– 4 POMODORINI SECCHI
– 150 GR DI FIOCCHI DI LATTE (1 CONF.)
– PEPE Q.B.
– SALE Q.B.

PROCEDIMENTO:

Mettete in un frullatore il basilico, i pinoli, i pomodorini secchi tagliati a pezzettini, il parmigiano e la confezione di fiocchi di latte e frullate il tutto per qualche secondo.
Ora iniziate a versare nel frullatore l’olio extravergine d’oliva fino a che non otterrete una crema. Per farlo più leggero il pesto potete aggiungere solo due o tre cucchiai di olio e poi terminare con semplice acqua naturale. In ogni modo dovrete ottenere un composto cremoso.  Aggiungete un pizzico di pepe e se necessario sale: il vostro pesto è pronto.

Mettete a bollire l’acqua per la pasta e una volta arrivata a temperatura salatela e buttate le vostre pipe rigate. Lasciate cuocere la pasta e nel frattempo trasferite il pesto in una padella e cominciate a scaldarlo.
Una volta cotta, scolate le pipe e mettetele nella padella amalgamando bene il tutto.
Impiattate e date colore con una o due foglioline di basilico fresco!


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.