Quanti di voi si ritrovano con banane mature dentro il frigorifero? Non ditemi che capita solo a me!A casa mia ormai è un classico: compriamo cinque o sei banane e puntualmente non le mangiamo mai. Ma non disperate, non si buttano via per nulla al mondo! Oggi vi presento dei muffin morbidi, saporiti e gustosi con un connubio cacao-banana che vi farà capitolare e, mi raccomando, per questa ricetta ci vuole una semplice accortezza: lasciate le banane nel frigorifero per molto tempo prima di usarle!

Vediamo insieme la ricetta:

INGREDIENTI x 12 muffin

– 2 banane grandi molto mature
– 2 uova medie
– 100 g di zucchero di canna
– 180 g di farina 00
– 1 cucchiaino di bicarbonato
– 125 ml di olio di semi
– 50 g di cacao
– crema di nocciole q.b.

PROCEDIMENTO:

In una ciotola setacciate gli ingredienti secchi quali la farina, il bicarbonato e il cacao. In un’altra ciotola sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete le banane precedentemente schiacciate con una forchetta e l’olio di semi. Unite i due composti con movimenti lenti fino ad avere un impasto non troppo liscio. Versate una parte dell’impasto nei pirottini appositi (oppure nello stampo da forno imburrato e infarinato) riempiendoli circa per ⅓,unite a questo punto un cucchiaio di crema di nocciole (io adoro quella Novi!) per ogni muffin e ricoprite con altro impasto. Infornate a 180° per circa 20 minuti in forno già caldo statico.Lasciate raffreddare bene i muffins e gustateli alla mattina o durante l’ora della merenda!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *