Devo ammettere che per decidere il titolo di questa ricetta mi ci è voluto qualche minuto più del solito…! Questo perché i mini dolcetti che vi presento oggi sono cheesecake, con una base molto particolare, con pezzetti di cioccolato all’interno e una superficie di meringa svizzera. Chiaro no?Insomma alla fine ha vinto il titolo che leggete, ma se ne avete di più divertenti da dirmi lasciate pure un commento, ogni idea nuova è sempre ben accetta!L’unica cosa certa, cari miei, è che non arriveranno al giorno dopo: troppo buone, troppo golose, troppo troppo! Fatene in quantità doppia o tripla perché spariranno velocemente!

La ricetta richiede molti ingredienti, ma non spaventatevi: tutte cose trovabili e con preparazioni alla portata di tutti!

REDIENTI X 12 CHEESECAKE

Per la base:
– 100 GR DI OREO
– 50 GR DI PRETZELS
– 70 GR DI BURRO

Per la crema cheesecake:
– 250 GR DI FORMAGGIO CREMOSO QUARK
– 250 GR DI RICOTTA
– 2 UOVA MEDIE
– 1 STECCA DI VANIGLIA
– 200 GR DI LATTE CONDENSATO
– 200 GR DI PEPITE DI CIOCCOLATO MISTE (latte, fondente, bianco)

Per la meringa svizzera:
– 150 GR DI ALBUME
– 300 GR DI ZUCCHERO A VELO O SEMOLATO

Procedimento:

  1. Preriscaldate il forno a 170 gradi, in modalità statica.
  2. Realizzate la base: sbriciolate i biscotti Oreo, privandoli della crema interna, insieme ai pretzels. A parte sciogliete il burro e unitelo ai biscotti e ai pretzels in una ciotola. Mescolate il tutto e sistemate la base, dividendola in egual modo, nei pirottini da muffin.
  3. Una volta realizzate tutte le basi, sistematele in frigorifero a rassodare e dedicatevi al ripieno: amalgamate insieme con l’aiuto delle fruste elettriche la ricotta e il formaggio quark.
  4. A questo punto unite anche le uova, i semi della stecca di vaniglia ed infine il latte condensato.
  5. Mescolate il tutto un’ultima volta e con l’aiuto di una spatola aggiungete le pepite di cioccolato.
  6. Con l’aiuto di un cucchiaio suddividete il ripieno nei vari pirottini e cuocete le mini cheesecake per 20/25 minuti.
  7. Nel frattempo occupatevi della meringa svizzera: mettete a scaldare a bagnomaria gli albumi con lo zucchero ed iniziate a montarli con una frusta a mano.
  8. Quando raggiungete la temperatura di 50° toglieteli dal fuoco e con uno sbattitore elettrico o un robot da cucina finite di montarli alla massima velocità.
  9. Una volta cotte le mini cheesecake lasciatele raffreddare, decoratele con la meringa svizzera e “bruciatela” per dare maggior gusto e impatto visivo!

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *