Che io ami le cheesecake ormai è un dato di fatto e gira che ti rigira finisco sempre per cucinarne una diversa ogni volta.

Oggi voglio presentarvi loro: questi piccole, monoporzioni bellissime e dolcissime di mini cheesecake con arancia e cioccolato fondente. Le ho decorate con amarettini, ma voi potete lasciarle anche solamente con la marmellata o sbizzarrirvi nelle decorazioni come preferite.
La piccola dimensione di queste cheesecake fa  si che se ne mangino tante…quindi infornate tre o quattro ruole, andranno finite in fretta, non temete!

INGREDIENTI per 20 mini cheesecake:

– 100 GR DI BURRO
– 200 GR DI BISCOTTI SECCHI
– 100 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
– 500 GR DI PANNA PER DOLCI
– 200 GR DI ROBIOLA
– 3 UOVA
– IL SUCCO DI UNA ARANCIA
– 3 CUCCHIAI DI FARINA 00
– MARMELLATA DI ARANCE AMARE
– CIOCCOLATO FONDENTE A SCAGLIE
– AMARETTI O ALTRO PER LA DECORAZIONE
– 3 GR COLLA DI PESCE

PROCEDIMENTO:

Sciogliete il burro a bagnomaria e frullate i biscotti fino a farli diventare polvere.
Mescolate i due ingredienti amalgamandoli completamente e riempite dei pirottini per i muffin realizzando così la base di biscotto della mini cheesecake. Pigiate il composto in ogni pirottino e riponeteli in frigorifero per una mezz’oretta.

Nel frattempo realizzate la crema: montate gli albumi a neve ben ferma e teneteli da parte.In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, unite la robiola, i cucchiai di farina e il succo dell’arancia. Ad ultimo sempre montando versate la panna liquida. Con l’aiuto di una spatola poi unite gli albumi montati poco alla volta incorporandoli al composto.

Versate la crema ottenuta nei vari pirottini fino quasi al bordo e riponeteli in forno statico, preriscaldato a 180° per 30 minuti. Una volta cotte, lasciate raffreddare le cheesecake.

Mettete in acqua fredda la colla di pesce e ne frattempo scaldate la marmellata. Strizzate la gelatina e scioglietela nella marmellata di arance.
Ponete un cucchiaino di marmellata sopra ogni cheesecake e subito dopo spolverate con il cioccolato fondente a scaglie.

Quando la marmellata si sarà solidificata togliete la carta esterna del muffin et voilà: le vostre cheesecake sono pronte per riposare in frigorifero ed essere gustate quanto prima!


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.