Alzi la mano chi non ama gli hamburger!
Ovviamente noi siamo abituati a vedere quelli dei fast food, ma ultimamente sono nati nel mercato della ristorazione i cosiddetti “hamburger gourmet”: panini che rimandano ad una tradizione gastronomica più raffinata e meno da cibo spazzatura. 
Oggi vi presento quello che è stato il mio pranzo: un gigantesco hamburger di scottona con brie e patate al forno!  

INGREDIENTI (per un hamburger): 

– 200 GR DI MACINATO DI SCOTTONA FIOR FIORE COOP
– 1 POMODORO 
– 3 FETTE DI BRIE
– ERBE AROMATICHE (TIMO, ROSMARINO, MAGGIORANA, ORIGANO) Q.B.
– 1 CUCCHIAINO DI PAPRIKA
– PEPE Q.B.
 – 2 PATATE MEDIE
– SALSE A PIACERE
– 1 CIABATTINA FRESCA DI FORNO

PROCEDIMENTO: 

Per prima cosa accendete il forno per cuocere le patate.
Sbucciatele e tagliatele a cubettini. Rivestite una teglia con carta forno, mettete ben distese le patate tagliate e conditele con un filo di olio extravergine d’oliva e origano.
Cuocete le vostre patate in forno preriscaldato, ventilato per 20 minuti a 180º.  

Mentre le patate si cuociono, preparate l’hamburger.
Tritate le erbe aromatiche che avete a disposizione, mischiatele con il macinato di scottona, aggiungete la paprika e il pepe e amalgamate il tutto.
Con un coppapasta realizzate la forma del classico hamburger.  Scaldate una padella antiaderente e mettete a cuocere la carne.
Cuocete il vostro hamburger per 6/7 minuti da ogni lato.
A me piace a carne ancora rosina all’interno!

Mentre la carne cuoce, nella stessa padella mettete riscaldare anche la ciabattina tagliata a metà. Ora assemblate il tutto: parte inferiore del pane, fetta di Brie,  due fette di pomodoro precedentemente tagliato a rondelle, hamburger, due fette di Brie e infine la parte superiore della ciabatta. 


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.