Ebbene sì, molti di voi mi diranno “sempre la solita accoppiata”, “mela e cannella, sarebbe una novità?”, “siamo stufi delle solite ricette con le mele!”.
Vero, magari l’abbinamento mela-cannella non è dei più originali, ma vi ricordate voi quei buonissimi biscotti di una nota marca ripieni di mela? Bene, questi li ricordano e sono un giusto, ottimo compromesso tra la naturalità e la bontà dei prodotti.
Tutti ne andranno matti, dai grandi ai piccini e le colazioni non saranno più un problema!Avete preso carta e penna? Ecco la ricetta!

INGREDIENTI per 20 fagottini:

–300 GR DI FARINA 00
– 100 GR DI BURRO
– 100 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
– 8 GR DI LIEVITO PER DOLCI
– 2 UOVA
– 1 BUSTINA DI VANILLINA
– 2 MELE RED DELICIOUS VAL VENOSTA
– 1 MELA GOLDEN VAL VENOSTA
– 2 CUCCHIAI DI ZUCCHERO DI CANNA
– 2 CUCCHIAI DI CANNELLA

PROCEDIMENTO

Cominciate con il realizzare l’impasto dei fagottini: in una ciotola unite il burro a temperatura ambiente, le uova, la farina, il lievito, lo zucchero e la vanillina.Se la possedete, potete farvi aiutare da un impastatrice.

Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Coprite l’impasto con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare almeno un’oretta in frigorifero.

Nel frattempo preparate il ripieno: sbucciate e tagliate a cubettini le mele red delicious e golden val Venosta e mettetele a scaldare in un pentolino con due cucchiai di zucchero di canna. Lasciatele cuocere per 10/15 minuti fino a che non saranno morbide.

A questo punto potete sminuzzarle ancora di più con l’aiuto di un minipimer.
Da ultimo, aggiungete la cannella e date una mescolata finale.

Prima di utilizzare il ripieno fatelo raffreddare o almeno intiepidire.

Trascorso il tempo di riposo, riprendete in mano l’impasto (non è una frolla, mi raccomando!) e stendetelo su di una piano con il mattarello.

Ricavate tanti cerchi (utilizzate un coppapasta o un bicchiere!) e allargateli leggermente con le dita. Mi raccomando, fateli in numero pari, perché un cerchio vi servirà come base e uno come copertura!

Sulla metà dei cerchi di impasto mettete un cucchiaino di ripieno e coprite con le altre metà. Chiudete i fagottini arrotolando i bordi su se stessi.

Cuoceteli a forno statico, preriscaldato a 180° per 15 minuti.
Una volta pronti e raffreddati potete dare una spolverata di zucchero a velo.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.