Ecco un’altra di quelle ricette che proprio non posso non fare ciclicamente.

Quando vado in UK, almeno una volta al giorno, mi capita di mangiarlo che sia per colazione o per una pausa caffè. Spesso, soprattutto da Starbucks o nelle numerose catene chiamate “Caffè nero”, potete anche trovare la versione con i lamponi, che fidatevi, va assoltamene provata!

Insomma, se non l’aveste ancora capito, io, i cookies e i muffins siamo il più bel triangolo amoroso della storia. In particolare, quelli che vi presento oggi signori sono i muffin al cioccolato bianco, mirtilli e crumble in superficie.

Ma dico, capite la bontà solo leggendo il loro nome?! E’ vero, sono di parte, ma sono sicura che appena li preparerete non potrete più dire il contrario.

Ma bando alle ciance, in questa ricetta ci sono tre preparazioni molto semplici, ma per cui ci vuole qualche accorgimento. Prendete carta e penna e cominciamo!

Ingredienti x la salsa di mirtilli:

  • 150 GR DI MIRTILLI FRESCHI
  • 1 CUCCHIAIO DI ZUCCHERO DI CANNA
  • 1 CUCCHIAIO DI SUCCO DI LIMONE
  • 2 CUCCHIAI DI ACQUA

In un pentolino mettete tutti gli ingredienti insieme e a fuoco lento lasciate che i mirtilli si sfaldino e lo zucchero si sciolga, fino a realizzare una specie di “marmellata” lenta. Ci vorranno circa 10 minuti, non di più. Per aiutarvi, schiacciate direttamente nel pentolino qualche mirtillo, di modo da far uscire tutto il succo al loro interno. Una volta pronta la finta marmellatina, lasciatela da parte ad intiepidire.

Ingredienti x il crumble:

  • 75 GR FARINA 00
  • 75 GR FARINA DI MADORLE
  • 75 GR DI BURRO
  • 75 GR ZUCCHERO DI CANNA
  • 1 PIZZICO DI SALE

Realizzare il crumble è qualcosa di molto semplice e veloce. Unite tutti questi ingredienti in una ciotola e iniziate a pizzicare il burro fino a rendere il composto sabbioso e omogeneo. Lasciate da parte anche il crumble e dedicatevi ora alla preparazione dell’impasto dei muffins.

Ingredienti x i muffins:

  • 300 GR FARINA 00
  • 1 PIZZICO DI SALE
  • 2 CUCCHIAINI DI LIEVITO PER DOLCI
  • 240 ML DI LATTE INTERO
  • 170 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 1 CUCCHIAINO DI ESTRATTO DI VANIGLIA
  • 115 GR DI BURRO SCIOLTO
  • 2 UOVA A TEMPERATURA AMBIENTE
  • 200 GR DI CIOCCOLATO BIANCO A PEZZETTI

Mescolate in una ciotola la farina, il lievito e il sale. In un’ altra ciotola unite invece il burro sciolto e intiepidito , lo zucchero, il latte e le uova una alla volta. Non deve essere un composto montato quindi vi basterà una frusta a mano e nient’altro!

Ora unite al composto di liquidi, il composto di farina, lievito e sale poco alla volta, aiutandovi prima con la frusta e dopo con una spatola. Quando avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo, unite la salsa di mirtilli preparata in precedenza. Conferirà quel bellissimo e naturale colore blu tipico anche dei muffins oltreoceano americani. Ad ultimo unite il cioccolato bianco a scaglie o pezzetti piccoli.

Ora, prendete dei pirottini, ve ne basteranno 12 con queste dosi, nel caso ne voleste di più, raddoppiate il tutto!

Riempite gli stampi da muffin lasciando un centimetro libero dal bordo e sopra ad ognuno cospargete un bel cucchiaio di crumble.

Cuocete in forno statico, preriscaldato a 190° per 25 minuti.

Il crumble è una preparazione assolutamente facoltativa che non implica, anche in sua assenza, la bontà o meno della ricetta! Diciamo, che io lo adoro perché conferisce quella parte croccante al dolce che è sempre golosa da mangiare e bella da vedere.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *