Eccoci nuovamente arrivati all’appuntamento mensile di scambio ricette con la ragazza più dolce del web: Anna Meggiolan, di www.dolcizziamoci.blogspot.it .

Spulciando tra le sue ricette ho trovato questi biscotti veramente golosi, morbidi e perfetti per l’ora della merenda o del tè!   Lei li ha proposti al limone, io invece, siccome abbiamo preso da una contadino le prime arance, ho preferito utilizzare questo agrume. 

INGREDIENTI: 

-100g di burro
-90g di zucchero
-1 uovo-un pizzico di sale
-250g di farina-mezza bustina di lievito
-20ml d succo di arancia
-scorza di mezza arancia
-zucchero a velo q.b.
-zucchero semolato q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, in una ciotola montate il burro ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Se la possedete, ovviamente potete farvi aiutare da una planetaria!

Aggiungete poi l’uovo e il sale e montate il tutto per altri cinque minuti.Successivamente unite la farina e il lievito setacciati precedentemente e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto morbido, un po’ appiccicoso e omogeneo. Non vi preoccupate, non dovrà essere un panetto sodo!

Coprite l’impasto con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti. Passato questo tempo create delle palline non troppo grandi e passatele prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo.

Sistemate i biscotti su una teglia coperta da carta forno e cuoceteli a 180° per 15 minuti (dovranno formarsi delle crepe in superficie!).

Come ho già detto, potete realizzarli con il limone, arancia, o qualsiasi altro agrume troviate in casa!


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.