Avete presente i Gran Cereale?
Quante volte li abbiamo comprati e gustati con una bella tazza di latte caldo o caffè durante la prima colazione! 
Beh, siccome quando posso anziché comprare biscotti confezionati li faccio, ecco la mia ricettina! Puri fiocchi di avena, senza farina e personalizzabili come volete con gocce di cioccolato o uvetta: non avete ancora preso carta e penna?
Correte!!

INGREDIENTI :

– 300 GR DI FIOCCHI D’AVENA
– 125 GR DI BURRO
– 125 GR DI ZUCCHERO DI CANNA
– 1 UOVO INTERO
– 1 TUORLI
– 50 GR DI MANDORLE
– 8 GR DI LIEVITO PER DOLCI
– UVETTA, GOCCE DI CIOCCOLATO O NOCCIOLE Q.B.

PROCEDIMENTO :

Per preparare i biscotti ai fiocchi d’avena iniziate tritando metà dei fiocchi d’avena (150 gr) con le mandorle. Una volta tritati in modo omogeneo, unite il burro ammorbidito.
Dopo aver tritato il tutto, quando il burro sarà ben distribuito, togliete il composto ottenuto dal robot e mettetelo in una ciotola capiente.

Aggiungete ora lo zucchero, il lievito chimico in polvere, un uovo intero e un tuorlo. A questo punto inserite anche i fiocchi d’avena restanti (quelli non tritati) e lavorate bene tutti gli ingredienti con le mani. Ad ultimo aggiungete le gocce di cioccolato e le nocciole tritate oppure semplicemente un po’ di uvetta, scegliete cosa mettere a seconda del vostro gusto!

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo ricopritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Successivamente, dopo aver tirato fuori dal frigorifero l’impasto, con le mani bagnate, fate tante palline e disponetele in una teglia ricoperta da carta forno una accanto all’altra, avendo cura di lasciare un adeguato spazio tra una pallina e l’altra poiché durante la cottura cresceranno e si allargheranno.

Infornate a 180° per 20 minuti (sempre forno statico e preriscaldato), quindi sfornate i biscotti ai fiocchi d’avena non appena saranno ben dorati


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.